ceramics
Simpolo Ceramics avvia la prima linea Continua+ SACMI in India

Simpolo Ceramics avvia la prima linea Continua+ SACMI in India

La scelta di investimento del top player indiano è finalizzata a rilanciare il mercato attraverso una nuova famiglia di prodotti di alta e altissima gamma realizzabili con la tecnologia SACMI, riferimento mondiale in questo settore. Installata e avviata a tempo record, la linea è già in produzione con grande soddisfazione del cliente
 

Jitendra Aghara - Chief Managing Director
Rilanciare il mercato della media e alta gamma con un prodotto nuovo e le migliori tecnologie disponibili è l’obiettivo di Simpolo, il produttore indiano di ceramica da pavimento, rivestimento e ceramica sanitaria, che ha installato e avviato con successo una linea Continua+ SACMI, la prima nel Paese, e che vuole rimarcare la propria leadership tecnologica nel settore.
 
Sin dai primi passi mossi sul mercato, nel 1977, Simpolo ha investito con determinazione sull’innovazione tecnologica, per sviluppare i migliori prodotti ceramici con soluzioni efficienti, sostenibili, al passo con le esigenze dei clienti e del mercato. Va in questo senso la scelta di virare sulla tecnologia SACMI per la realizzazione della nuova linea grandi lastre, entrata in produzione a metà settembre 2019 nella sede di Morbi con un’incredibile velocità.

Diversi i fattori che hanno fatto la differenza nell’elaborazione e nella gestione della scelta di investimento. Primo, le straordinarie potenzialità della Continua+ SACMI in termini di formati e spessori realizzabili, qualità estetiche del prodotto finito, possibilità di integrazione con soluzioni di decorazione e smaltatura digitale.

Secondo, la capacità del team SACMI – presente in India con la sede commerciale e produttiva SACMI Engineering – di lavorare al fianco del cliente in tutte le fasi, dalla progettazione all’after-sales.
 

 
Infine, la possibilità con Continua+ non solo di realizzare un prodotto di altissimo livello qualitativo ed estetico ma, anche, di contenere i costi operativi (OPEX), rilanciando così la competitività di un settore che, in India come in molte parti del mondo, sta scontando difficoltà dovute alle tensioni geopolitiche e all’andamento non brillante dell’economia mondiale, unito ad un recente rallentamento del comparto ceramico locale.
 
Installata a tempo record – dopo la firma del contratto a gennaio, a marzo sono partiti i lavori, per inaugurare la nuova produzione a fine settembre – la nuova linea consentirà a Simpolo di realizzare sino a 15mila mq al giorno di nuovi prodotti. Integrata con decoratrici digitali SACMI, la nuova linea comprende anche diverse forniture SACMI a monte ed a valle, dall’essiccatoio al forno, e produrrà mega-formati sino a 1.600x3.200.
 
Determinata ad accompagnare ad una novità tecnologica la capacità di sviluppare e promuovere sul mercato un’intera famiglia di nuovi prodotti, Simpolo ha anche incontrato, prima dell’entrata in produzione, i principali dealer e rivenditori del Paese (ben 800 referenti), per presentare alcune delle nuove realizzazioni in gamma in una kermesse dedicata a Mumbai. Per SACMI, un’ulteriore conferma della validità di una tecnologia già riferimento mondiale nel settore grandi formati e con prospettive di sviluppo strategico in un mercato fondamentale come quello indiano.
E la notizia è già sulla bocca di tutti, per come la tecnologia ed il prodotto hanno segnato un salto quantico nel mercato, disegnando in un sol colpo lo standard tecnologico e di prodotto del futuro.

Ruota il tuo device.