Packaging
A Pack Expo Chicago la nuova frontiera del wrapping <br>by SACMI Packaging & Chocolate

A Pack Expo Chicago la nuova frontiera del wrapping
by SACMI Packaging & Chocolate

Anteprima mondiale per la nuova incartatrice HTB per tavolette di cioccolato. Una soluzione “full electronic” che segue HY7, l’“ibrida” per praline già premiata dal mercato. Esposta anche la nuova confezionatrice verticale continua VPS25C. Versatilità unica, performance e multi-stile caratterizzano le soluzioni. Completa la proposta l’offerta SACMI per i settori Rigid Packaging e Beverage, all’insegna del digitale e della sostenibilità.

Dopo quattro anni torna Pack Expo Chicago, la vetrina internazionale delle tecnologie del packaging&processing in agenda dal 23 al 26 ottobre nella principale città dello Stato dell’Illinois. In primo piano, novità e tecnologie complete di SACMI Packaging & Chocolate, a partire dalla nuova incartatrice HTB per tavolette di cioccolato, per la prima volta esposta ad un evento di settore.

La macchina rivoluziona l’approccio alle tecnologie di incarto, grazie all’elettronica spinta che sostituisce un concetto di progettazione puramente meccanico. Con HTB i concetti di tempo, pressione e temperatura nell’area di saldatura diventano parte di un flusso continuo e adattivo in relazione allo specifico materiale d’incarto, tradizionale o eco-sostenibile.

Le performance garantite vanno a fissare i nuovi riferimenti che il mercato offre, arrivando ad incartare fino a 250 tavolette al minuto, con la possibilità di gestire in modo flessibile ed accurato ogni suo movimento in base alle caratteristiche del prodotto e dei materiali. Footprint ridotto, layout “specchiabile” e progettazione ergonomica completano il quadro, per una soluzione facile da manutenere ed integrare su linee esistenti.

In particolare, i visitatori di Pack Expo potranno vedere una incartatrice HTB equipaggiata per il confezionamento di una tavoletta a doppio incarto con alluminio saldato e cartoncino pre-tagliato.

Sulla scia di un nuovo approccio alla progettazione delle macchine d’incarto – HTB arriva a pochi mesi dal lancio di HY7, l’incartatrice “ibrida” per praline a base piana – SACMI Packaging & Chocolate ha accolto la sfida della sostenibilità, lavorando quotidianamente con i principali produttori di materiali d’incarto ecocompatibili come i compostabili base carta e i materiali bio-polimerici.

La stessa HY7 – una soluzione che ha già ricevuto il pieno consenso dal mercato a pochi mesi dal lancio, per le rivoluzionarie caratteristiche di qualità d’incarto, affidabilità, versatilità ed efficienza nella nella gestione multi-materiale e multi-stile – sarà proposta in fiera nel confezionamento di praline con stile Twist on Top (fiocco in testa).

Protagonista in questi anni di un percorso strategico di ampliamento e completamento dell’offerta nell’ambito del confezionamento primario e secondario, SACMI Packaging & Chocolate porta a Chicago anche VPS25C, una confezionatrice verticale continua progettata per soddisfare le richieste di alte velocità e flessibilità per l’industria alimentare e non.

Estremamente compatta, la macchina è realizzata completamente in acciaio inossidabile, facile da pulire e manutenere e progettata per il changeover rapido. Trasversali ai settori, le possibili applicazioni possono comprendere i più diversi stili di confezionamento (cuscino, euroforo, fondo quadro, fondo quadro con clip) coprendo in questo modo ogni esigenza produttiva.

Unica azienda al mondo capace di proporre al mercato un approccio one-stop shopping – un unico interlocutore, diverse tecnologie per il packaging completo nell’industria alimentare e delle bevande – lo stand SACMI a Pack Expo ospita un’area dedicata ai più recenti driver di sviluppo in ambito Rigid Packaging e Beverage.

Leader tecnologico mondiale nella vendita di macchine per la produzione di capsule monopezzo, SACMI propone a Chicago le ultime evoluzioni della gamma di presse a compressione CCM nella direzione della digitalizzazione. Pacchetti di tecnologie abilitanti ad alto valore aggiunto caratterizzano la proposta, sia dal punto di vista della gestione digitale del processo – con vantaggi sotto il profilo della qualità e del risparmio di energia e materie prime – sia dal punto di vista della gestione della macchina nel tempo, grazie ai nuovi pacchetti di controllo e assistenza Smart Pack e Smart Care.
Da sottolineare la capacità di tali servizi di evolvere il concetto stesso di “assistenza”, biglietto da visita di SACMI nel mondo con le proprie sedi locali – che negli States fanno riferimento a SACMI USA – aprendo la strada alla gestione predittiva e proattiva delle manutenzioni.

Una nuova offerta di tecnologie e servizi che, alla prossima edizione di Pack Expo, si completa con IPS, famiglia di presse per preforme SACMI da 10 anni ai vertici del mercato, ancora di recente premiata da nuovi progetti di investimento negli Stati Uniti da parte di primari clienti ed ulteriormente evoluta nella direzione di una ancora maggiore efficienza, sostenibilità nella gestione di resine riciclate (rPET, PET riciclato in flakes).
Quindi con la proposta SACMI Beverage, fornitore completo di linee per il soffiaggio riempimento, etichettaggio delle bevande. Particolarmente forte negli USA il posizionamento delle linee labelling, con la scelta di promuovere a Chicago l’ultima proposta in gamma, la nuova FLEXI OPERA, una macchina dalle caratteristiche ineguagliabili di flessibilità, produttività ed ergonomia l’ideale per un approccio al prodotto multi-materiale e multiformato (vetro, PET) e pensata per garantire la migliore affidabilità anche in ambienti industriali “difficili” (come ad esempio i birrifici).

Il tailor-made “di serie” è tra i caratteri distintivi della proposta Beverage, che presenta a Chicago anche il nuovo Blow2Fill, la soluzione integrata di soffiaggio e riempimento che, fra le altre cose, è equipaggiata con un settaggio automatico per il soffiaggio e riempimento del gallone, formato di riferimento sul mercato a stelle e strisce.
Da ricordare anche l’offerta completa, su tutte le soluzioni di confezionamento SACMI, di sistemi proprietari di Computer Vision basati su algoritmi di Intelligenza Artificiale, anche in questo caso un’evoluzione del controllo qualità che si estende dal prodotto al processo, per ottenere sempre il massimo della qualità ottimizzando costi e risorse.

Vieni a trovarci al Pack Expo Chicago 2022 (stand n. South Building — S-2122)!

Ruota il tuo device.