Il nuovo volto della ceramica: SACMI a Revestir 2020

Il nuovo volto della ceramica: SACMI a Revestir 2020

Presentate ai clienti le nuove prestigiose lastre realizzate con Continua+ insieme ai nuovi sistemi DDG e DHD per la decorazione e la smaltatura digitale. Sullo sfondo, importanti segnali di ripresa del mercato brasiliano, che SACMI è decisa a intercettare proponendo il miglior stato dell’arte delle tecnologie per il settore

La migliore tecnologia SACMI per il ceramics al fianco delle scelte di investimento dei principali player brasiliani del settore. In questo contesto va in scena, dal 10 al 13 marzo prossimi, Revestir 2020, evento di riferimento in Sudamerica per il mondo ceramics, anche per questa diciottesima edizione strutturato nelle due sessioni, business e “creative”.
 
Un’edizione importante per SACMI che presenta al mercato le evoluzioni di Continua+, la linea integrata per la produzione di lastre decorate che, con oltre 50 installazioni nel mondo 2 nel mercato brasiliano – ha segnato un nuovo riferimento nella produzione di questo tipo di manufatti ad altissimo valore aggiunto. Sugli scudi il super-compattatore PCR3000, che ha reso Continua+ ancora più flessibile nei formati e negli spessori.
 
In particolare, i clienti in visita a Revestir avranno l’opportunità di toccare con mano – nel vero senso della parola – alcune preziose lastre realizzate con la nuova tecnologia e decorate grazie all’integrazione, su Continua+, delle soluzioni digitali SACMI. Gli stessi tavolini dello stand SACMI (stand 2071H all’interno della collettiva Acimac) saranno infatti composti da parti di lastre di cui i visitatori potranno apprezzare le straordinarie caratteristiche estetiche.
 
Sullo sfondo un’importante innovazione che SACMI ha integrato sulla linea di decorazione Deep Digital, l’ultima generazione di decoratrice SACMI DDG (digital dry glazing) che consente l’applicazione combinata di materie a base “secca” (scaglie, graniglie e colla) e a base “umida” (materie, effetti, protettivi), integrandola con le rinnovate soluzioni inkjet SACMI DHD. Risultato, la produzione di lastre innovative che contemplano l’utilizzo combinato e selettivo di diverse materie (secco + umido), nell’ambito di un perfetto coordinamento con gli altri dispositivi digitali presenti sulla linea, permettendo la realizzazione di effetti materici e di profondità ineguagliabili.
 
Accanto a Continua+, SACMI ha piazzato sul mercato brasiliano, negli ultimi tre anni, diverse unità di pressatura della nuova generazione di presse smart, di cui è capostipite la PH8200 ad automazione integrata. Forte di questo sostanziale apprezzamento, SACMI propone in fiera il completamento dell’offerta attraverso le soluzioni, a monte ed a valle del processo, per la lavorazione delle materie prime e la cottura, dai mulini ed atomizzatori dotati di sistema RVE per il recupero energetico al nuovo forno FMA+ ad alte prestazioni energetiche, che consente di ridurre sensibilmente i consumi di combustibile. Sino ai nuovi sistemi di impilamento ed imballaggio delle lastre.
 
Biglietto da visita del Gruppo SACMI sui mercati di tutto il mondo, l’assistenza al cliente diventa centrale in Brasile dove, grazie a uno staff di oltre 35 persone altamente qualificate, SACMI do Brasil affianca il cliente in ogni fase della fornitura, prima, durante e dopo la vendita. Punto di riferimento per ricambistica originale e assistenza tecnica, la filiale opera in sinergia con la casa madre ed offre avanzati pacchetti di assistenza e formazione a distanza erogati dalla Divisione SACMI Customer Service.
 
Vieni a trovarci allo stand SACMi (stand 2071H all’interno della collettiva Acimac) a Revestir 2020 (10-13- marzo, Transamerica Expo Center, San Paolo del Brasile).
 
SACMI, leading the way. Worldwide.

Ruota il tuo device.